Sessualità e affettività nelle scuole anche nel distretto di Ponente

Dall’ articolo di Libertà del 25 aprile 2015

“Anche nel distretto di Ponente è stata attivata un’esperienza di formazione e informazione sui temi della sessualità e affettività. Quest’attività s’ inquadra nell’ambito di un progetto più ampio che riguarda la prevenzione e la promozione della salute sul territorio. Ogni anno, alle scuole superiori del distretto viene infatti proposto un “catalogo”, con pacchetti informativi che riguardano diversi ambiti e coinvolgono molti professionisti dell’Ausl di Piacenza. L’approfondimento sulla sessualità e sull’affettività, sfere fondamentali per la crescita individuale e sociale, si allacciano con le offerte del Consultorio giovani del distretto di Ponente, aperto da circa un anno. “Si propongono alle scuole spiega Fiordelise – incontri di genere (femminili e maschili) “. Il gruppo delle ragazze viene condotto da una ginecologa del Consultorio giovani; il gruppo dei ragazzi viene invece affidato all’andrologo. È prevista la presenza di una psicologa. “L’esperienza del gruppo di genere – aggiunge l’esperto – per-mette agli studenti di poter esprimere con maggiore libertà idee, dubbi e domande relative alle proprie caratteristiche e esigenze”. I temi spaziano dai fattori di rischio di patologie sul sistema riproduttivo alle malattie sessualmente trasmesse e possibili comportamenti preventivi, passando
attraverso la contraccezione e le patologie della sfera sessuale. Possono essere anche fornite informazioni su anatomia e fisiologia dell’apparato genitale maschile e femminile (con focus sulla gravidanza e percorso nascita)
e approfondimenti su cybersex-users (sessualità e internet) e su sesso e amore.”

 

Articoli Correlati

Casi Studio Recenti

Menu